Bonsai Ficus

Codice prodotto 285
Categoria Piante da interno e officinalis
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Il genere Ficus appartiene alla famiglia delle piante di gelso (Moraceae). Vivono in tutti i continenti nelle regioni tropicali. Tipico di tutte le specie di fico bonsai è la loro linfa lattiginosa bianca, che colerà dalle ferite o dai tagli. I fichi tropicali sono alberi sempreverdi, piccoli arbusti o anche piante rampicanti. E' un bonsai da interno che non può sopportare il gelo. Può essere tenuto fuori in estate, quando le temperature sono superiori ai 15 ° C e ha bisogno di molta luce - sole pieno è l'ideale, se è in casa e viene messo fuori l'albero deve essere esposto a radiazione ultravioletta gradualmente così anche se è stato defogliato prima di metterlo all'esterno. Una posizione molto ombreggiato è inadatta. Il Ficus deve essere annaffiato normalmente, il che significa che dovrebbe essere data acqua generosamente ogni volta che il terreno diventa leggermente asciutto. Il Bonsai di Ficus può tollerare sporadiche bagnature eccessive o scarse. Acqua dolce a temperatura ambiente è perfetta. La nebulizzazione giornaliera per mantenere l'umidità è consigliata, non esagerare altrimenti possono apparire problemi funginei. Più la posizione del fico è calda durante l'inverno più ha bisogno di acqua. Se sverna in un luogo più fresco ha solo bisogno di essere mantenuto leggermente umido.  Concimare settimanalmente o ogni due settimane durante l'estate, ogni due-quattro settimane durante l'inverno (se la crescita non si ferma). Possono essere utilizzati sia il fertilizzante liquido che quello organico a pellet. Una potatura regolare è necessaria per mantenere la forma dell'albero. Potare indietro a 2 foglie dopo che 6-8 foglie sono cresciute. Le specie di fico sono abbastanza resistenti contro i parassiti. A seconda della posizione, soprattutto in inverno, una serie di problemi si può verificare comunque. Aria secca e mancanza di luce indeboliscono il bonsai ficus e spesso comportano una perdita di foglie. In una condizione di difficoltà come questa,  i bonsai  di ficus a volte sono infestati da brattea o acari.  Stecche di insetticida sistemico da mettere nel suolo o insetticida/acaricida spray funzioneranno, ma le condizioni del ficus indebolito devono essere migliorate. Lampade specifiche per piante (accese 12 - 14 ore al giorno) e un frequente nebulizzazione delle foglie durante la ripresa possono essere utili.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.